X

La Presentazione

Il Calendario

Simultanea inaugurale

Foto Gallery

Risultati Tornei

Archivio partite

Scacchiere on-line

Turin Moves

La Retrospettiva

Chess Computer Cup

Conferenza scientifica

Uomo vs. Computer

Scacchi e Cinema

Scacchi e Arte

Chess Tournament

I Bandi dei tornei

Festival internazionale

Festival dei Ragazzi

Open Semilampo

Preiscriviti ai tornei

La piantina della sede

Presentation

Pré-appel

 

La Presentazione

CINQUANT’ANNI DOPO ...

Quando si dice il ricorso storico... Il 29 novembre 1958, esattamente cinquant’anni fa, Bobby Fischer si esibì in una simultanea a New York. Non aveva ancora 16 anni, da poche settimane aveva ottenuto il titolo di Grande Maestro, il massimo negli scacchi. Le cronache lo descrivono come uno spilungone in jeans e maglione: vinse tutte le partite.

A cinquant’anni di distanza Torino ospita presso la sede del Centro Congressi dell’Unione Industriale, ancora per una simultanea, un altro ragazzo: Fabiano Caruana, 16 anni, italoamericano considerato sotto molti aspetti l’erede del grande Bobby. È il campione italiano in carica, ha ottenuto il titolo di Grande Maestro a meno di 15 anni, qualche mese prima di Fischer, ed è già tra i primi cento giocatori al mondo.
La sua attesissima esibizione inaugura le manifestazioni di “Scaccomatto 2008”, la settimana scacchistica internazionale giunta alla quinta edizione. A battersi con Fabiano ci saranno, oltre ai forti giocatori della Scacchistica Torinese, esponenti del mondo della cultura, del giornalismo e dell’imprenditoria, appassionati per i quali l’aspetto agonistico non è preponderante.

L’agonismo ad alto livello di “Scaccomatto 2008” sarà protagonista da domenica 30 novembre fino a lunedì 8 dicembre alle Arcate del Villaggio Olimpico dove si giocheranno tutti i tornei. La prima gara in programma è un “semilampo”, in cui ogni giocatore ha solo 15 minuti per l’intera partita. Poi da lunedì 1 dicembre il Festival internazionale, che inizia con il gruppo riservato ai Maestri, mentre i giocatori delle altre categorie inizieranno giovedì 4 dicembre. In queste gare molti giovani saranno tra i protagonisti, mentre molti altri, tra i quali gli allievi della Scuola di Scacchi di Torino, giocheranno il torneo aperto a tutti gli under 16 da sabato 6 dicembre.

Sarà uno spettacolo anche per chi non gioca: una magnifica occasione per vedere dal vivo, tra gli altri, la campionessa italiana Marina Brunello, di soli 14 anni, l’ecuadoregna Martha Fierro medaglia d’oro nel torneo a coppie delle recenti Olimpiadi degli Sport della Mente di Pechino, il campione italiano under 12 Marco Codenotti, la campionessa europea under 14 Mihaela Foisor e tanti altri campioni provenienti da dodici nazioni europee e da quindici regioni italiane.



Il programma - new!

Scarica File

Sponsors Scaccomatto 2008