X

 

LA DIFFUSIONE

Una fantastica opportunità per tutti gli scacchisti aiutare gli scacchi senza dover sborsare un Euro: destinate alla Scacchistica il vostro cinque per mille dell'IRPEF.

In base alla nuova legge "Finanziaria" è possibile destinare, a discrezione del contribuente, una quota pari al 5 per mille della imposta sul reddito delle persone fisiche anche a finalità di sostegno delle Associazioni Sportive.

La SST ha chiesto e ottenuto di essere ammessa al beneficio ed è stata inserita nell’elenco definitivo dei soggetti ammessi alla destinazione della quota pubblicato dalla Agenzia delle Entrate.

E’ questa una grande opportunità per la nostra Associazione: può ottenere risorse per la propria attività utili per il miglioramento dei propri servizi a sostegno dei propri affiliati e tesserati e il raggiungimento dei propri obiettivi di diffusione degli scacchi.

Con l’aiuto di tutti gli scacchisti sarà possibile concretizzare questa opportunità e consentire alla Sst di acquisire nuove risorse per una sempre maggiore e migliore diffusione della pratica degli scacchi ed in particolare per sostenere il progetto di sviluppo dell’attività giovanile.

Istruzioni
E' tutto molto semplice: basta firmare nell'apposito riquadro della propria dichiarazione dei redditi e riportare il Codice Fiscale della Società Scacchistica Torinese, che è: 80099430011

E necessario compilare il riquadro contenente la dicitura:
Sostegno alle Associazioni Sportive Dilettantistiche... ecc. ecc.

Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro. Pertanto possono essere espresse entrambe.
Tali scelte non determinano maggiori imposte dovute.