37e Olimpiadi degli Scacchi | Torino 2006

Home Page

login

Untitled Document
Dicembre 2018
LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
RASSEGNA STAMPA

COMPUTER WEEK


Diventiamo campioni di scacchi

21 marzo 2005 - pag. 56

CD-rom e giochi - Provati per voi
Cinque CD-ROM d'apprendimento e di perfezionamento degli scacchi.

Dalla sconfitta di Kasparov di fronte al Deep Blue di IBM nel 1997, il computer è diventato un avversario molto rispettato negli scacchi, ed è anche un professore eccellente.

E' lontano il tempo in cui, per far funzionare un videogioco di scacchi abbastanza ben fatto da metterci in difficoltà, occorreva avere a disposizione un costoso computer in grado di giocare solo a scacchi. Oggi, basta inserire un CD- ROM nel nostro PC. Ci sono giochi che riescono a mettere in difficoltà i migliori giocatori del mondo.
Non scoraggiamoci però, questi programmi non sono sistematicamente imbattibili.
È possibile regolare il grado di abilità per adattarli al nostro livello e, come accade con gli avversari umani, il risultato di una partita dipende da tanti fattori diversi. La maggior parte dei giochi propone sessioni di addestramento, a volte molto accurate, che riguardano in particolare lo studio delle aperture, le ricerche di scacco, l'addestramento tattico, e via dicendo. Alcuni hanno dei data base che contengono, a volte, più di 500.000 partite che si possono analizzare attentamente.
E quando ci sentiremo finalmente pronti ad affrontare un avversario umano, non dovremo cercare un compagno di gioco, o andare a iscriverci a un club di scacchi: basta collegarsi a Internet. Infatti, quasi tutti i programmi provati dispongono del loro sito, per registrare i punteggi e giocare on-line.

www.chessolympiad-torino2006.org

18 aprile 2005 - pag. 57

Novita'
Per tutti gli appassionati del gioco degli scacchi

Si tratta del sito dedicato alla 37a edizione delle Olimpiadi degli Scacchi che si terranno a Torino nel 2006.

Da quando e' stata annunciata la sede della competizione mondiale, era il 10 novembre del 2002, i ragazzidell'Istituto Europeo di Design di Torino si sono dedicati alla costruzione di questo sito. Al di la' della notevole tecnica del sito (possiamo scegliere la versione solo testo del sito o quella multimediale), seamiamo gli scacchi potremo trovare sezioni dedicate alle tecniche di gioco dei giocatori più famosi e studiarle mossa per mossa. Molto ricca la sezione dedicata alle novità e alle notizie.
Ci piace: navigabilità e qualità del sito, la possibilità di studiare le partite.



Fatal error: Call to undefined function phpinclude() in /web/htdocs/www.scacchisticatorinese.it/home/olimpiadi_scacchi_2006/comunicazione_gg_computerweek.php on line 1