Morte e resurrezione

Appena qualche mese fa, dopo la disfatta di Chennai, molti davano per 'finita' la carriera agonistica di Vishy Anand. Fortunatamente i facili profeti devono ricredersi, perché l'attuale exploit di Anand al Torneo dei Candidati in Siberia (Khanty-Mansiysk 11 marzo – 1 aprile) lascia adito a pochi dubbi.

A due turni dalla conclusione, il vice Campione del Mondo conduce in solitaria con 7.5/12 (frutto di 3 vittorie e 9 patte), mentre il più diretto inseguitore, l'armeno Levon Aronian, è staccato di 1 punto pieno (6,5/12). Il torneo ha visto ai nastri di partenza 8 tra i migliori scacchisti attuali, qualificati per Elo o dal circuito Grand Prix della Fide. Dei big mancano solo Caruana, Grischuk e Nakamura, che pagano un opaco Grand Prix (come Ivanchuk e Gelfand), ma per il resto tutti presenti. I partecipanti (in ordine di Elo)

Aronian 2830 - Kramnik 2787 - Topalov 2785 - Anand 2770 - Karjakin 2766 - Svidler 2758 - Mamedyarov 2757 - Andreikin 2709. Molti di loro li trovate nel nostro Album delle Olimpiadi di Torino 2006.

Aronian era il favorito d'obbligo della vigilia, vuoi per l'Elo, vuoi per le recenti brillanti prestazioni. Ma il 1° turno Anand–Aronian 1-0 faceva subito capire che non sarebbe stata facile per l'armeno (accusato spesso di perdersi nei momenti decisivi). Salivano invece le quotazioni di Anand, capace di partire con un perentorio 2.5/3. Mentre l'indiano nei turni successivi si limitava saggiamente ad amministrare il vantaggio, gli inseguitori alternavano vittorie a sconfitte, col risultato di annullarsi a vicenda. Tutto ciò a vantaggio dello spettacolo (partite sempre combattute ed interessanti), ma non della classifica, se è vero che attualmente dopo 12 dei 14 turni previsti abbiamo: Anand 7,5 Aronian 6,5 Mamedyaro, Karjakin 6 tutti gli altri 5,5.

Negli ultimi due incontri l'indiano sarà opposto rispettivamente a Karjakin e Svidler, dopodiché sapremo se sarà nuovamente un Carlsen–Anand bis (il Mondiale si terrà in Norvegia a novembre).

Sul sito ufficiale della manifestazione http://candidates2014.fide.com/ si possono seguire in diretta le partite (oggi giornata di riposo, poi sabato e domenica i round conclusivi) con inizio alle ore 10.00 italiane. Su http://en.chessbase.com/ sono disponibili accuratissimi reportage giornalieri dell'evento.

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT