SCREEN

Cpanel

2013: si ristruttura!

Al fondo di questa news potete aprire e/o scaricare il programma agonistico e didattico per il primo semestre del 2013. Abbiamo introdotto alcune novità che crediamo importanti e meritevoli di attenzione da parte di tutti gli scacchisti della città: un programma fitto di impegni ma distribuito nei mesi in modo equilibrato

Naturalmente quello che trovate nel PDF si affianca all’enorme attività esclusivamente riservata agli iscritti della Scacchistica: i corsi preagonistici e agonistici per i giovani, gli appuntamenti con i tornei Scheveningen, i tornei lampo e semilampo, la formazione delle squadre per il CIS, i corsi annuali in una ventina di scuole cittadine.

Ma vediamole queste novità.

Siamo partiti dal Campionato Torinese Assoluto e l’abbiamo ristrutturato: si farà sempre a novembre con la stessa cadenza di gioco ma sarà un torneo chiuso a 8 giocatori.
Avranno diritto di partecipazione il vincitore del 2012, il vincitore del Campionato Torinese Open 2013, 2 ammessi per Elo (lista al 1° maggio 2013), una wild card a discrezione della direzione tecnica della Sst. E siamo così a cinque.
Gli altri 3 si dovranno qualificare: 1 dal nuovo campionato torinese under 20, ovviamente chi lo vincerà e si laureerà campione cittadino; 2 da un nuovo torneo, la Semifinale.
Le nostre aspettative sono da una parte di dare ancora più rilevanza al Campionato assoluto, dall’altra di proporre nel panorama cittadino due tornei in più per poter giocare per le variazioni Elo.

Naturalmente la Scacchistica non organizza solo per lo scacchismo di vertice e voglioso di travasi di punti, ma da sempre ha un occhio di riguardo per chi ama giocare per amore del gioco in sé oppure per chi vuole, senza rischi, provare aperture nuove o semplicemente allenarsi. E così, sia il Torinese open (il bando è on line e le preiscrizioni sono aperte), sia la Semifinale saranno affiancati da due tornei non validi per le variazioni. Un altro torneo non valido per l’Elo sarà il Trofeo Perelli.

A fianco del Torinese Assoluto poi ci sarà il trofeo Pistone con gli stessi ritmi di gara per tutti coloro che non saranno riusciti a qualificarsi per il chiuso!

Per la parte didattica proponiamo in particolare "Tecnica di gioco", 4 gruppi di serate intensive a cura del miglior didatta oggi sulla piazza torinese, Enrico Pepino ed espressamente dedicati a tutti coloro che hanno difficoltà a sviluppare una partita in modo efficace dall’inizio alla fine.
I 4 gruppi possono anche essere seguiti singolarmente . Il primo appuntamento è per il 25 gennaio con l’intrigante tema L’apertura in chiave moderna: le spinte dei pedoni laterali.

Di più non potevamo, ma per un anno che si preannuncia ancora "horribilis", credeteci, è proprio tanto.

Cosa dire ancora?
Vi aspettiamo numerosi e di nuovo Buon Anno a tutti!

Programma primo semestre 2013

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Attività 2013: si ristruttura!