SCREEN

Cpanel

Sul podio in Sardegna

Dal 22 al 24 Settembre, a Cagliari, tremila giovani atleti delle rappresentative regionali di tutto il territorio nazionale si sono sfidati nelle diverse discipline previste dal programma sportivo del Trofeo CONI 2016.

Il Piemonte, campione in carica della scorsa edizione, nonostante un inizio poco brillante dei propri ragazzi, probabilmente affaticati dal lungo viaggio sostenuto, è riuscito a tenere testa alle rivali e a giocarsela per il podio.
Dopo un finale incerto ed entusiasmante, in cui molte regioni lottavano per i primi posti in classifica, il Piemonte si è aggiudicato il quinto posto con 136 medaglie, mentre sul podio sono saliti rispettivamente il Veneto con 157 medaglie, la Lombardia con 144 medaglie e il Lazio con 141 medaglie.

Fra le discipline in gara c'erano anche gli scacchi e la scacchistica ha partecipato con i suoi migliori under 14 (nella foto sopra e in anteprima). I ragazzi Enzo Tripodi, Marianna Raccanello, Giada Rinaudo, Leo Rinaudo, accompagnati dal capitano Alessandro Davi, hanno rischiato di pagare a caro prezzo lo zoppicante inizio dovuto sia alla scarsa dimestichezza con il tempo di riflessione (30' per finire la partita) sia alla stanchezza accumulata in seguito al lungo viaggio.

Con l'andare dei turni sono riusciti ad imporre il loro gioco e a raddrizzare la classifica aggiudicandosi un ottimo secondo posto. Al di là del risultato è stata un'esperienza formativa e gratificante per tutti i ragazzi.

 

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home News dall'attività giovanile Sul podio in Sardegna