SCREEN

Cpanel

Un po' di Medie e tante Elementari

Con i tornei delle elementari e delle medie giocati in data 20 e 21 maggio si può dire concluso l'anno scacchistico 2016/17. Erano questi infatti i tornei di chiusura dei corsi scolastici torinesi.

La partecipazione al torneo delle scuole medie è stata piuttosto modesta, una quindicina di iscrizioni, ma d'altra parte le medie ci hanno abituato, negli anni passati, anche a tornei per pochi intimi.

Non è un mistero che nelle scuole per l'infanzia e nelle scuole elementari gli istruttori della SST sono ormai radicati e i corsi di nuova istituzione continuano a crescere, mentre nelle medie sono maggiori le difficoltà sia a mantenere i corsi esistenti che ad estenderli.

Queste modeste partecipazioni non sono di facile lettura.
Indubbiamente intervengono tutti i fattori legati all'età, tempesta ormonale compresa, la miriade di corsi che alcune scuole medie propongono nell'arco pomeridiano, la difficile gestione degli impegni scolastici con quelli extrascolastici da parte dei ragazzi interessati.

Il torneo è terminato con la vittoria di Salvatore Daniele Lamorte con 5 punti su 6, al secondo posto Lorenzo Tonellato con 4,5 su 6 e al terzo posto Eleonora Scaringella con 4,0 su 6 a pari merito con Federica Vellano e Alberto Peiretti.

Il torneo delle elementari, suddiviso in due tornei ben distinti e separati (I-II-III elementare e IV-V elementare) è stato invece un successo. Gli iscritti sono stati una settantina e tutti determinati a portare a casa un riconoscimento. Il prossimo anno sarà indispensabile premiare con un attestato di partecipazione anche la scuola più rappresentata.

In questa edizione la Sibilla Aleramo ha schierato nel torneo di I, II e III elementare ben 17 partecipanti, su un totale di 40 iscritti, e ben 6 si sono classificati tra i primi dieci.

Forse è stato questo il torneo più combattuto. E' stato vinto con 5,5 punti su 6 da Riccardo D'Ambrosio a pari punti con il fratello di Stefano, Roberto Yao, entrambi della Sibilla Aleramo. Al terzo posto il bravo Michele Cericola con 5 punti su 6, dopo i 4,5 punti di Edoardo Zarri abbiamo avuto ben 7 giocatori a 4,0 punti.

Il torneo di IV e V elementare è terminato con la vittoria di Riccardo Lo Gatto con 6,0 punti davanti a Kamila Perazzo con 5,0 punti e al terzo posto Andrea Chinelli con 4,0 a pari punti con Simone Bijno e Alberto Rossi. La premiazione dei due tornei è stata molto laboriosa ed estremamente "capillare", tutti in pratica hanno portato a casa un premio ricordo.

I genitori ed i parenti, sempre moltissimi come al solito, sono stati partecipi ed estremamente collaborativi e, come da parecchi anni, la signora Gola ha immortalato ogni attimo della manifestazione (le foto saranno visibili sulla nostra pagina Facebook). Ora si aspettano le meritate vacanze con la speranza di ripartire il prossimo anno con nuovi corsi e di consolidare quelli già esistenti.

 

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home News dall'attività giovanile Un po' di Medie e tante Elementari