SCREEN

Cpanel

CIS U10 a Scalea: la cronaca

Si è concluso Domenica 5 Novembre a Scalea (CS) il Campionato Italiano a squadre under 16, la competizione metteva in palio anche i titoli per le categorie under 12 e under 10.
Il torneo prevedeva 6 turni di gioco, di cui due doppi turni, con tempo di riflessione 90'+30" per ogni mossa.

Purtroppo quest'anno siamo riusciti a partecipare solo con la rappresentativa under 10. I nostri ragazzi, Giorgio Gola, Francesco Monni, Stefano Bertola e Giulio Agresta, avevano l'arduo compito di difendere il titolo italiano ottenuto l'anno scorso ad Andria.

Passiamo alla cronaca del torneo.

Il 1° turno veniamo pescati dalla squadra Torre e Cavallo di Brescia e non riusciamo ad andare oltre al pareggio, risultato che ci sta stretto per come si era messo l'incontro: Francesco andava subito in vantaggio e riusciva a portare a casa l'intero punto, nel frattempo Giulio pareggiava e così per vincere ci bastava un punto tra la prima e la terza scacchiera; purtroppo Giorgio perdeva un finale complicato, senza accorgersi però di una triplice ripetizione e Stefano dopo aver giocato in modo impeccabile tutta la partita si faceva sfuggire la continuazione vincente ed era costretto alla patta.
I ragazzi, nonostante la delusione per il turno precedente, hanno tirato fuori la grinta ed hanno travolto gli avversari nel 2° e 3° turno vincendo prima 3.5-0.5 e poi 4-0.

Al 4° turno arrivava il momento dello scontro decisivo contro la squadra di Palermo, unica a punteggio pieno. Il match era equilibrato: Giulio riusciva a vincere grazie ad una interessante combinazione, d'altro canto Stefano a causa di un'imprecisione in apertura aveva già una posizione compromessa; Francesco era costretto alla resa dopo aver cercato di difendere in tutti i modi un finale sfavorevole e nel frattempo Giorgio, in posizione vantaggiosa, manteneva viva l'ultima speranza cercando di vincere a tutti i costi per pareggiare l'incontro. La fortuna, però, non era di nuovo dalla nostra parte e finivamo per perdere di misura 2.5-1.5.
Il 5° turno vincevamo 4-0 e contemporaneamente la squadra di Brescia riapriva il torneo battendo la squadra di Palermo.
A nulla è servito vincere 4-0 anche l'ultimo turno se non per confermare il terzo posto.

Non posso negare che ci sia stato un po' di rammarico per le occasioni sfumate, dopo tutto sarebbe bastato un mezzo punto in più per aggiudicarsi il titolo.

Al di là del risultato è stata un'esperienza istruttiva per i ragazzi, che hanno affrontato il torneo con grande entusiasmo e con la volontà di migliorarsi, soprattutto nelle analisi post-partita.
Concludo ringraziando la squadra per l'impegno dimostrato e colgo l'occasione per fare i complimenti a Giulio Agresta che ha vinto il premio migliore quarta scacchiera con 5 punti su 6.

 

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home News dall'attività giovanile CIS U10 a Scalea: la cronaca