SCREEN

Cpanel

I tornei dei bambini: le cronache

Dopo una lunga attesa sono finalmente arrivati i primi tornei della stagione per i nostri piccoli allievi.

Nei due weekend iniziali di dicembre la Scacchistica Torinese si è popolata di tanti aspiranti scacchisti che si sono lealmente sfidati su sei partite per migliorare il proprio gioco e per conquistare gli ambiti trofei.


Dall’anno scorso abbiamo introdotto i nuovi tornei per esordienti, che vanno certamente perfezionati ma sono essenziali per permettere ai bambini alle prime armi di fare un’importante esperienza.

Proprio da questi, giocati nelle date dell’1 e 2 dicembre, inizia la nostra cronaca.


Come di consueto al sabato si è cominciato dal Torneo esordienti delle medie, sedici partecipanti da cinque scuole di Torino, buona parte dei quali provenienti dalla Antonelli.

Sedici anche se non sembrano molti è in realtà un buon numero per le scuole medie, specialmente se si considera che si trattava di ragazzi all’esordio.

Vincitore di questo torneo è stato Tim Onestini (nella foto iniziale, il primo in alto a sinistra), seguito sul podio da Filippo Zucchi e Gabriele Vood, mentre la prima classificata delle ragazze è stata Elisa Piscopio.


Il giorno successivo al circolo si sono trovati per la loro gara i bambini esordienti delle elementari, suddivisi nei due tornei di 1a/2a/3a e 4a/5a elementare.

Al termine delle sei partite questi i primi classificati: per il Torneo di 1a/2a/3a elementare (diciotto i partecipanti) in prima posizione Riccardo Prevosto (nella foto iniziale, in alto in mezzo) e in seconda, staccato solo di mezzo punto, Mattiamaria Perotti, terza posizione invece per Ettore Malandri.

Nel Torneo di 4a/5a elementare (venti partecipanti) vinceva Nicoló Cirano (nella foto iniziale, in alto a destra), secondo posto per Lorenzo Palladini, terzo per Gean Marco Ferreira e prima delle bambine Eleonora Messina.


Veniamo ora al weekend successivo, dove alla Scacchistica si trovavano per confrontarsi tra loro i ragazzi e i bambini più “esperti” avendo alle spalle qualche anno di corso e diversi tornei.

Anche alcuni degli esordienti della settimana precedente si sono avventurati in questa più impegnativa sfida e in qualche occasione il loro coraggio è stato premiato dai risultati.

Al Torneo delle medie di sabato 8 dicembre hanno giocato ventiquattro ragazzi e sul podio si sono piazzati: 1° Lorenzo Spina (nella foto iniziale, il primo in basso a sinistra)Riccardo RussoLeonardo Negro, prima delle ragazze Elisa Piscopio.

Al termine del torneo simpatico siparietto con festa per il compleanno di Riccardo Russo e torta memorabile su cui era riprodotta l’immagine di un famoso matto in due mosse con sacrificio di regina (vedi la foto che introduce l'articolo nella home page).


Domenica 9 dicembre una piccola folla invadeva il circolo per i due tornei delle elementari.

Nel Torneo di 1a/2a/3a elementare (ventitré partecipanti) vinceva Alessandro Slav (nella foto iniziale, in basso in mezzo), seguito da Jacob Rundina e Pietro Castellani, prima classificata femminile Diana Iosipescu.

Nel Torneo di 4a/5a elementare (ben quarantadue i partecipanti!) vincitore è risultato Lorenzo Iacono (nella foto iniziale, in basso a destra) che ha staccato di un punto un bel gruppetto di avversari i primi dei quali sono stati, per spareggio tecnico, Andrea Gola e Amalia Manco, prima femminile fuori dal podio è stata Sofia Bettassa.


In conclusione, quasi 150 tra bambini delle elementari e ragazzi delle medie hanno partecipato ai primi tornei della stagione a loro dedicati, un percorso di crescita fondamentale che prevede almeno altre tre tappe durante l’anno scolastico e visti gli ottimi numeri e il grande entusiasmo dei partecipanti e delle famiglie non si può che sottolineare il buon lavoro che sta portando avanti il nostro gruppo Istruttori, lavoro il cui la FSI e la Scacchistica Torinese credono fermamente e su cui il direttivo del circolo investe energie e risorse e molte saranno le novità e le proposte per offrire ai nostri piccoli allievi sempre maggiori occasioni di crescere e diventare sempre più bravi.

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home News dall'attività giovanile I tornei dei bambini: le cronache