SCREEN

Cpanel

Doppia vittoria

Ecco la seconda partita del vittorioso torneo di Alberto (la prima l'abbiamo pubblicata due giorni fa) e segnaliamo, per i distratti che non lo sanno - sicuramente pochi! - che grazie ai punti Elo guadagnati al CTA Alberto al 1° gennaio 2014 ha conquistato la categoria di Maestro Fide.

Doppia soddisfazione dunque per il nostro giocatore.

E adesso? Beh noi auspichiamo le norme da Maestro Internazionale che sono ampiamente nelle sue corde. La Redazione.


Davi, Alessandro (2155) - Pulito, Alberto (2258)

CTA 2013 (7), 07.12.2013

La classifica prima dell'ultimo round vede il sottoscritto ed il sorprendente Stefano Yao in testa parimerito. Lui gioca contro Gallucci, dal rendimento altalenante in questa competizione, io contro Alessandro Davi, un altro giovane scacchista (quindi ostico per definizione), solido e concreto. Bisogna portare il punto intero a casa, onde evitare un meritato quanto spiacevole sorpasso proprio all'ultima curva.

1.d4 e6 Consente di rientrare in diversi setup.

2.Nf3 f5 Olandese Classica, un'apertura aggressiva e tatticamente valida, che permette un'interessante battaglia fin dalle prime mosse. Proprio quello che fa al caso mio!

3.g3 Nf6 4.c4 Be7 5.Nc3 O-O 6.Bg2 d6 7.O-O a5!? Controllo la casa b4 che potrà essere un ottimo avamposto per il C. o per l'A. Qui il B. ha diverse scelte a disposizione: 8.Bg5, 8.b3, 8.Qc2, 8.Re1.

8.Qc2 Il B. si prepara a spingere in e4.

8...Nc6 Utile mossa di sviluppo, supporta la spinta in e5 e mira in alcuni casi ad infastidire la D. del B.

9.Rd1 Qe8 10.a3 e5 11.dxe5 dxe5 Il piano del N. è giocare Qh5- f4 - Bh3- Ng4 con forte attacco.

12. Nd5 Bd8 Piccola curiosità: avevo giusto giocato questa stessa posizione qualche settimana prima al torneo di Pinerolo contro un altro forte giocatore della Sst, Antonio Melone.

13.Nxf6+?! Strana scelta da parte di Alessandro, alleggerisce senza motivo la tensione.

13.Bg5 Qf7 14.Bd2 e4 15.Ng5 Qh5 16.Bf4 Ne8 Vallejo Pons,F (2666)-Glek,I (2560)/Calatrava op rapid 1st 2006 (8)/1-0

13...Bxf6 14.e4 Qh5 La D. raggiunge la casa ideale.

15.c5 fxe4 15... Kh8 E' più accurata.

16.Qxe4 Bf5 17.Qc4+ Kh8 18.Re1?! Una continuazione analizzata in partita è stata: 18.Be3 Bg4 19.h3 Bxh3 20.Bxh3 Qxh3 21.Qe4 =+ Il B. sacrifica un pedone laterale, in compenso attiva finalmente i suoi pezzi.

18...e4-+

19.Rxe4 Unica. 19.Nd2 Bd4! 20.Qf1 Ne5 21.Nxe4 Bxe4 22.Rxe4 Bxf2+ 23.Kh1 Bxg3-+

19...Bxe4 20.Qxe4 Rae8 21.Qc4 Bd4 21...Nd4! è molto più incisiva. 22.Qd3 (22.Nxd4 Re1+ 23.Bf1 Bxd4 24.Qxd4 Qe2-+) 22...Ne2+ 23.Kh1 Nxc1 24.Rxc1 Bxb2 25.Rb1 Qxc5-+

22.Bf4 Qxc5 23.Qxc5 Bxc5 24.Rc1 Bb6 25.Bf1 Il N. ha una qualità di vantaggio, ma il B. con la coppia degli A. controlla tutti gli ingressi. Un piano è cercare di semplificare, così da aver maggior movimento con le Torri.

25...Re7 26.Bc4 Nd4 27.Nxd4 Bxd4 28.Rc2 h6 29.h4 Rfe8 30.Bd3 c6 31.b4 Be5 32.Bg6 Rd8 33.Bc1 a4 34.Bh5 Bf6

34...Rd3 35.Kg2 Rc3

35.Kf1 Kh7 36.Be2 Rd5 37.Be3 Bd4 38.Bc4 Rdd7 39.Bd2 Rd6 40.Be2 Rf6 41.Be1 Re3 42.Rd2 Bc3? Che erroraccio!

43.Rd3! Bxe1 44.Rxe3 Bxf2 45.Rf3 Bxg3 46.Rxf6 gxf6

E' la posizione critica. Siamo arrivati incredibilmente in un finale di A. di colore contrario. Dvoretsky li definisce "i più strategici in assoluto". Sono finali in cui spesso un vantaggio di uno o due pedoni (talvolta tre) non è sufficiente per vincere.

47.h5 Sembra logico fissare il p in h5, a seguire il B. deve cercare di eliminare assolutamente il p a4.

47...Bd6 48.Bd1? A mio parere l'errore decisivo.

Avrebbe dovuto giocare 48. b5! Bxa3 (48...f5 49.bxc6 bxc6 50.Bd3 Bxa3 51.Bxf5+ Kg7 52. Bc2 =) 49.bxc6 bxc6 50.Bd1 Kg7 51.Bxa4 c5 Il B deve cercare di trovare una collocazione ottimale per Re e A. in modo tale da controllare entrambe le spinte di pedoni del N. 52. Bc2! Kf7 53.Bf5 controllando così sia f5 che c2. 53...Ke7 54.Kf2 Kd6 55.Kf3 Ke5 56.Kg4 Kd4 57.Kf4 Bc1+ 58.Kf3 c4 59.Bg6 Ke5 60.Kg4 =

48...b5 49.Ke2 c5 50.Bc2+ Kg7 51.bxc5 Bxc5 52.Bd3 b4 53.axb4 Bxb4 -+ I miei pedoni sono fortunatamente distanti tra loro ed il B. non riesce a pareggiare perché il suo A. non è in grado di bloccare entrambi sulla stessa diagonale. La strategia qui è semplice: dirigersi con il Re verso il pedone bloccato dall'Alfiere.

54.Kf3 a3 55.Bc4 f5 56.Bb3 Kf6 57.Ba2 Ke5 58.Bb3 Bd6 59.Ke3 f4+ 60.Kf3 Kd4 0-1

Questa volta la dea Caissa mi ha dato una grossa mano!

 

La partita mossa dopo mossa nel visualizzatore:

La partita commentata in formato pgn.

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Partite commentate Doppia vittoria