SCREEN

Cpanel

Buone vacanze! Anzi no!

Sono terminati i due tornei settimanali, Semifinale del Campionato Torinese Assoluto e l'Open d’estate, che ci hanno accompagnato fino alla soglia delle vacanze estive. Due buoni tornei, uno valido per le variazioni Elo e l’altro no, che hanno visto i giocatori contendersi fino all’ultima mossa la vittoria finale.

 

La Semifinale.

Confermata la continua ascesa del quattordicenne Stefano Yao che con questa vittoria oltre alla qualificazione per la finale del Torinese (torneo chiuso a 10 giocatori programmato per novembre) vede avvicinarsi sempre più la barriera dei 2200 punti Elo e il conseguente titolo di Maestro Fsi. Ottimo secondo un altro giovane, Antonio Melone, che fino all’ultimo ha conteso a Stefano il primo posto. Un sorprendente Gianmario Parisi si classifica terzo in solitaria e con la soddisfazione di aver fermato e in posizione di forza sulla patta il vincitore del torneo. Poi un gruppetto Giovanni Castelli, Gianluca Finocchiaro e Lizzul Coppe. Ci soffermiamo su quest’ultimo che con i suoi 12 anni è ormai un’altra bella realtà del vivaio della Sst e che sembra aver imboccato il sentiero giusto per accrescere la sua categoria e il suo punteggio impostando, e finalmente concludendo positivamente, partite ricche di idee e possibilità. Una delusione per il numero tre del tabellone iniziale, il sempre combattivo Luca Fassio, che nella qualificazione ci credeva ma che davanti alla freschezza (e forza) dei due vincitori ha dovuto alzare bandiera bianca. Un’altra nota positiva quella di Marianna Raccanello che si è tolta alcune soddisfazioni e ha dato prova di eccezionale maturità di gioco.


L’Open d’estate.

Ammucchiata in testa di ben quattro giocatori che si classificano nell’ordine: Giuseppe Mantovan (nella foto in anteprima), Andrea Barolo, Achille Ammirata, Renato Mazzetta. Questa classifica sembrerebbe sintomo evidente dell’equilibrio del torneo, in verità l’evoluzione è stata un’altra. Barolo era partito fortissimo (4/4) e poi ha rallentato con una patta contro Ammirata per poi perdere l’ultima contro Mazzetta. Per gli altri tre invece si è trattato di un torneo meno sprintato che ha permesso a Mantovan, grazie alla combinazione finale di risultati, di vincere, se non andiamo errati, il suo primo torneo alla Sst. Anche per Ammirata, che data la ritrosia a giocare tornei per le promozioni, risulta ancora NC, si tratta crediamo del suo miglior risultato da sempre mentre Mazzetta, avvezzo alle vittorie nei tornei senza Elo, ha pagato la sconfitta al primo turno e poi, come sempre accade in questi casi, rimonti e rimonti ma lo spareggio tecnico ti gira le spalle. Per tutti gli altri ottimo torneo per portare a casa esperienza di gioco, specie per i due nuovi iscritti SSt che subito si sono buttati nell’agone: Mario Chiusano e Tatiana Milceva. Bravi!

 

Per concludere diamo a tutti gli scacchisti della città l'arrivederci a settembre con un programma di tutto rispetto che nelle prossime settimane metteremo a punto.

Buone vacanze!

Ah no, questa sera comincia il Festival di San Giovanni!!

 

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Tornei Buone vacanze! Anzi no!