Il Festival di Acqui

E’ partito domenica 6 ad Acqui Terme nei saloni del Grand Hotel il 3° Festival Scacchisti.it. Siamo cresciuti di una quindicina di unità rispetto al 2013, il primo in cui il torneo ha iniziato a camminare con le proprie gambe senza affiancarlo con campionati vari, raggiungendo così la soglia critica prevista: 110.

Era palpabile la soddisfazione dell'organizzatore, Antonio Cristofari, che in questo torneo ci crede e che vorrebbe mantenerlo come punto di riferimento per la sua attività.

E che possiamo dire?

In Piemonte siamo ormai orfani dei grandi tornei, che negli anni si sono succeduti e dobbiamo dare una mano partecipando, perché a mio avviso un torneo in regione di nove turni con GM e MI e quindi valido per le norme è necessario, soprattutto per i nostri giovani che possono aspirare a norme e titoli senza allontanarsi troppo da casae a prezzi contenuti.

Si pensa poi di migliorarlo ulteriormente introducendo le scacchiere elettroniche (per quest'anno dopo ogni turno troverete il PGN delle partite più importanti) e cercando di migliorare il montepremi così da affiancare questo di Acqui ai migliori Festival estivi italiani.

Crediamo però che anche chi ha scelto al cittadina termale dell’alessandrino sia rimasto pienamente soddisfatto, vuoi per il livello dei tornei, vuoi per la sede estremamente confortevole, vuoi per la sistemazione alberghiera con delle convenzioni che esaltano il rapporto qualità/prezzo!

E poi Acqui non sarà una località turistica di mare o di montagna ma permette passeggiate sul vicino appennino a piedi o in bicicletta, ha numerose piscine e  impianti sportivi e per gli appassionati del genere non trascurerei una bella visita alle numerose cantine vinicole della zona.

Insomma, facendo i debiti scongiuri, crediamo che la scommessa di inserire un ulteriore torneo nel panorama estivo consolidato sia in dirittura d’arrivo. E in fondo non saremo i giganti di Bratto e Porto San Giorgio ma abbiamo già un buon montepremi è curiamo attentamente gli inviti ai titolati invitati onde permettere le norme Fide.

Il torneo come detto è appena all’inizio con una dozzina fra Grandi Maestri e Maestri Internazionalii e già qualche risultato clamoroso si è avuto e vi rimandiamo al link delle classifiche e dei risultati. Il numero 1 del tabellone è il Grande Maestro spagnolo Salvador Del Rio (nella foto in anteprima).

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT