SCREEN

Cpanel

Dominio assoluto

Domenica 14 settembre si è svolto a Rivarolo il Campionato Regionale under 16 a Squadre. Oltre ad assegnare il titolo di Squadra Campione Regionale 2014, il torneo permetteva anche di qualificarsi per le finali nazionali che si terranno a Grosseto tra fine ottobre ed inizio novembre.

Circa l'organizzazione (a cura della Scacchistica e in collaborazione con la Proloco di Feletto e con la supervisione di Cesare Vacca) possiamo dire che è filato tutto liscio: un'ampia e comoda sala di gioco, i saloni dell'Hotel Rivarolo all'interno dell'Urban Center, il centro commerciale della cittadina, che ha permesso, a genitori ed accompagnatori, un adeguato svago e ristoro durante le partite. Segnaliamo che nel 2015 saranno organizzati, proprio a Rivarolo e dalla Sst, le finali nazionali di questo torneo.

Impeccabile l'arbitraggio di Antonello Migliorini, così come impeccabile è stato il comportamento di tutti i capitani presenti (basti pensare che non vi è stata alcuna contestazione durante l'intera durata del torneo). Per quanto riguarda la partecipazione invece si poteva fare di più. Solo 15 squadre iscritte non esprimono certamente il potenziale del Piemonte, che potrebbe arrivare tranquillamente ad almeno 25 squadre. Colpa dell'infelice calendarizzazione sicuramente (in molti comuni la scuola non era ancora iniziata), ma mi permetto di dire che forse è mancato anche un piccolo sforzo di alcuni circoli che tradizionalmente possiedono vivai numerosi e di buon livello. Per cui qui facciamo i complimenti a Marco Ubezio, Marco Venturino e Giansalvo Cirrincione che come sempre si sono dimostrati attenti e puntuali nella cura dell'attività giovanile e non per nulla hanno, insieme a noi, i vivai più interessanti. L'augurio è che in futuro questo evento possa rappresentare veramente come deve l'apice dell'attività giovanile regionale, e che di conseguenza gli venga data un'opportuna priorità anche da chi domenica era assente.

Venendo alle note tecniche, la Sst ha schierato ben 5 squadre: la verde (i Campioni Italiani in carica Stefano Yao, Federico Nastro, Alessandro Villa e Simone Bergero),

l'azzurra (Marco Mina, Mirko Lizzul-Coppe, Pietro Buffa e Nicolai Slav),

l'arancio (Andrea Lo Curto, Leo Rinaudo, Leone Buffa e Davide Fiammengo),

la blu (Davide Lo Curto, Manuel Rotundo, Demetrio Buffa, Enzo Tripodi e Matteo Gatti)

la femminile verde (Giada Rinaudo, Giulia Gigliotti, Federica Vellano e Anna Tripodi).

Tutte le squadre si sono comportate egregiamente! Nella classifica finale compaiono ben 3 squadre Sst nei primi 4 posti.

Il podio non ha visto grosse sorprese, con la Sst Verde che si è imposta a punteggio pieno (23/24 punti scacchiera!) davanti ad Asti

(Federico Briata, Diego Forno, Alessandro Vercelli e Ludovico Carraria) ed Sst Azzurra (che ha gettato al vento il 2° posto perdendo in modo incredibile lo scontro diretto contro Asti). Ottimo 4° posto per la Sst arancio.

Bene anche la squadra NC giunta addirittura a metà classifica, e la femminile, con Giada Rinaudo sugli scudi ed autrice di un incredibile 5/5 che le è valso il premio speciale per la miglior performance.

I premi di scacchiera sono andati a Stefano Yao (5,5/6) in prima, Federico Nastro (5,5/6) in seconda, Alessandro Villa (6/6) in terza e Simone Bergero (6/6) in quarta.

La Sst Blu aveva addirittura due titoli da ritirare: prima classificata fra le squadre di NC e ‘squadra più giovane'. Non potendosi cumulare i due premi a loro è stata dato quello per i più giovani, così quello degli NC è andato a Ciriè

(Emanuele Cerchiè, Davide Chiabrando, Samir Whabi, Oana Trudoja).

Come sempre, siamo l'unico Circolo che ha sempre partecipato alla fase nazionale e a fine ottobre andremo a Grosseto con una squadra per la finale 2014. La trasferta sarà interamente a spese della Sst e andranno 4 giocatori accompagnati probabilmente dal Presidente, le convocazioni verranno diramate ai primi di ottobre. Si sappia fin da ora che partiremo il 29 pomeriggio e si perderanno due giorni di scuola giovedì 30 e venerdì 31, per cui a chi crede di essere fra i papabili per la trasferta suggeriamo di non cominciare a zoppicare a scuola...

Dalla classifica (vedi link al fondo) è chiaro che abbiamo diritto di partecipare con altre due squadre alla finale, ma a carico della Sst possiamo permetterci di inviarne una sola. Ciò non toglie che, essendo possibile rimaneggiare anche totalmente le squadre (non sono i singoli giocatori ad essere qualificati, bensì il Circolo) se 4 ragazzi under 16 vogliono partecipare a loro spese questo è possibile!. Ci vorrà ovviamente anche un accompagnatore e il costo per la trasferta è di circa € 300 a persona.

Se qualcuno avesse piacere di lanciarsi in questa avventura deve mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 30 settembre.

Risultati e classifiche dei Regionali

Bando finale nazionale

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Tornei Dominio assoluto