Report CIS 2015/1

Domenica 22 è iniziato il Campionato a Squadre 2015, la competizione a squadre nazionale alla quale la Sst prende parte con ben 8 compagini. Ci occuperemo più avanti della squadra nella serie Master e delle squadre di A1 e A2 che giocheranno il raggruppamento a fine marzo. 

Qui sopra una foto della squadra della Sst al 3° campionato italiano che si svolgeva in una unica sessione ai primi di novembre. Oggi si gioca sia in raggruppamento che con cadenza bisettimanale, di festivo. Oggi vediamo le squadre Sst che giocano a cadenza domenicale. 

Sei squadre hanno esordito ieri, rispettando il calendario nazionale che prevede i prossimi turni il 1° marzo, il 15 marzo, il 29 marzo ed il 19 aprile.

In serie B non è stato un esordio felice, e lo 0-4 rimediato a Biella parla da solo. Certo, Biella è una compagine di tutto rispetto, ma da Leonardo Fuggetta, Massimo Settis, Nicola Vozza e Mario Berutti era lecito aspettarsi qualcosa in più. Domenica 1 marzo sarà l’occasione per un pronto riscatto contro la forte compagine di Como. Si prospetta comunque un campionato di sofferenza, ma le possibilità per salvarsi ci sono tutte, a patto di cambiare marcia naturalmente.

In serie C vi è stato il derby tra le due squadre giovanili di capitan Ivan Gallo (che guida la compagine neo-promossa formata dalle migliori giovani leve), e Federico Nastro (prima scacchiera dei nostri migliori juniores, Stefano Yao escluso ovviamente). Il pronostico era tutto per Nastro e soci, ma come spesso accade negli incontri a squadre, le sorprese non son mancate. Infatti Ivan Gallo (vincitore su un Federico Nastro nettamente fuori forma), Mirko Lizzul-Coppe (battuto da un buon Simone Bergero), il bravissimo Gabriele Zenere (patta contro il neo-CM Marco Mina) e Davide Garbezza (battuto da Alessandro Villa) hanno dato filo da torcere ai più blasonati compagni. E se Gabriele Zenere, dopo una bellissima partita, avesse giocato un po’ meglio il finale di Torre con un pedone di vantaggio, il risultato finale sarebbe stato ben altro…

In promozione la ‘corazzata’ di capitan Giuseppe De Renzi vince agevolmente contro l’LTB Wonder Team. Giancarlo Maccagno, Davide Spatola, Enrico Giacomasso e Silviu Pitica si sono imposti per 3,5-0,5 iniziando nel migliore dei modi un campionato nel quale ci sono tutte le premesse per far bene.

L’altra squadra di Promozione è costituita dai nostri ‘pulcini’ più promettenti. Non conta il risultato, ma lo scopo è fare esperienza e divertirsi a livelli più impegnativi. Enzo Tripodi, Matteo Gatti e Leonardo Catalano, accompagnati dal gentilissimo Giorgio Gatti (padre di Matteo), hanno giocato a Nichelino, e malgrado il risultato negativo (la compagine avversaria schierava giocatori molto esperti, tra cui il CM Roberto D’Ingiullo), l’esperienza è stata molto positiva e non potrà che aiutare nella crescita.

L’appuntamento per tutti è domenica 1 marzo, con il 2° turno.

Risultati e classifiche sono disponibili qui

 

 

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT