SCREEN

Cpanel

E' arrivato anche il Master

Con il 5° e ultimo turno di domenica 17, si è concluso il Campionato Italiano a Squadre 2016, almeno per quanto riguarda i gironi a 6 squadre. Visto che i raggruppamenti li avevamo già archiviati a Marzo, ora resta solo il piatto più ghiotto, e cioè la Serie Master che si disputerà a Civitanova Marche da mercoledì 27 aprile a domenica 1 maggio.

La Sst sarà presente con una formazione quasi del tutto autoctona (una rarità nella serie Master, dove gli ingaggi si sprecano). Fatta eccezione per l’esperto G.M. montenegrino Nikola Djukic, per il resto la squadra farà affidamento sulle giovani forze del proprio circolo (Stefano Yao, Alessandro Davi, Antonio Melone e Alessio Gallucci), capitanate dal sottoscritto.

Il torneo prevede 4 retrocessioni, quindi si preannuncia una lotta durissima per la permanenza. Servirà una prova maiuscola da parte di tutti, magari condita da un pizzico di buona sorte che non guasta mai.

Le partite saranno trasmesse in diretta Internet, così che tutti gli appassionati possano seguire l’andamento del torneo.

Ma torniamo ai gironi terminati domenica 17, con sorprese in positivo e in negativo, come accade quando si hanno tante squadre (la Sst ne schiera ben 8, un record tra i circoli italiani).

In serie C girone 1 abbiamo avuto la delusione più cocente. La pesante sconfitta a Nichelino (3,5-0,5), combinata con l’exploit di Vercelli (vittoriosa 3-1 ad Asti), ci condanna ad un’amara retrocessione per solo mezzo punto scacchiera. Un epilogo inatteso, in un girone comunque di ottimo livello.

Nel girone 2 invece festeggiamo la promozione degli juniores di Ivan Gallo. La vittoria di misura ad Omegna ha garantito il primato indipendentemente dal risultato di Valle Mosso (che inseguiva staccata di 1 punto). Davvero complimenti ai nostri ragazzi, che il prossimo anno si cimenteranno nella più impegnativa serie B, con un probabile concentramento valevole per l’Elo.

Complimenti anche ai giovanissimi Arancio di Mario Giacometto, che hanno fatto esperienza di un certo livello, strappando qua e là delle piccole ma significative soddisfazioni personali (ultima, la patta di Leo Rinaudo contro il CM Gotti) utilissime per la loro crescita.

In Promozione girone 2 si chiude con un’ininfluente sconfitta la prima esperienza della Sst Gialla capitanata da Tatiana Milceva. Grande entusiasmo comunque da parte di tutti, con la promessa di riprovarci il prossimo anno.

Infine passerella finale per la Sst Rosa di Roberto Rivello (nella foto in anteprima), che vince anche a Vercelli e chiude a punteggio pieno il proprio girone. Da segnalare l’esordio con vittoria della piccola Sofia Rivello. Non capita tutti i giorni di vedere padre e figlia impegnati nella stessa squadra.

 

Le 18 squadre partecipanti

Sito ufficiale

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Tornei E' arrivato anche il Master