SCREEN

Cpanel

Il Perelli e le prossime mosse

Nei mesi appena trascorsi di marzo e aprile il classico ha convissuto col nuovo, in via Goito. Del nuovo (il Trofeo intitolato a Fausto Barberis) abbiamo parlato qualche giorno fa. Oggi ci dedichiamo al Trofeo Perelli, terminato anche questo lo scorso 13 aprile.

Il classico torneo amatoriale aperto a tutte le categorie si svolgeva come negli ultimi anni con un tempo di riflessione un po' ridotto rispetto ai tornei "lunghi" (60 minuti per tutta la partita con incremento di 30"), cosa che senza peggiorare drammaticamente la qualità della partita consente di andare a nanna un po' prima, cosa apprezzata sia dai partecipanti che da chi deve chiudere il circolo Linguaccia

D'altra parte recentemente a Zurigo Anand, Kramnik, Nakamura e soci hanno giocato con una cadenza chiamata pomposamente "New Classical" (45 minuti + incremento) per cui vorrete mica lamentarvi?

Ma quest'anno c'era una novità anche in questo classico torneo: l'iscrizione gratuita per i soci SST. Inutile dire che anche questa ha riscosso un notevole apprezzamento. Verrà riproposta per l'Open d'Estate in partenza a maggio, ma di questo parleremo dopo.

Sono stati 31 i giocatori che si son dati battaglia nei sei turni del torneo dedicato allo storico segretario a cui è intitolato anche il salone tornei (a proposito, se volete saperne di più su di lui potete ripescare qualche pagina interessante del libro scritto da Mauro Barletta per i 100 anni della SST). Abbiamo dovuto ridurre i turni dai 7 degli anni precedenti per l'affollamento di feste e ponti di questo fine aprile che avrebbe messo in fuga troppi partecipanti.

Venendo alla cronaca del torneo, i favoriti d'obbligo potevano essere l'unico Maestro partecipante, Roberto Ricca qui stranamente non nella veste di arbitro, i due vincitori delle ultime edizioni, Bertagia (2016) e Berutti (2015), oltre agli altri 1N nella veste di outsider. Se i primi due turni non riservavano grosse sorprese, col terzo e quarto turno i numeri 1 e 2 del tabellone erano fuori dai giochi, chi per due passi falsi consecutivi (Ricca: troppa ruggine?), chi perché entrato col mezzo punto, perdeva uno scontro diretto (Bertagia) e si trovava troppo attardato per poter recuperare.

Così diventava decisivo per il torneo l'incontro del quinto turno tra Luigi Di Muro e Mario Berutti, a quel punto l'unico a punteggio pieno. Di Muro vinceva una partita dominata per lunghi tratti (ve la proponiamo sotto) e faceva il sorpasso. In un interessante ultimo turno i due incontravano le due sorprese del torneo, Tatiana Milceva e Marco Pili, che con 4/5 potevano a loro volta accampare legittime ambizioni di vittoria nel caso di risultato favorevole. Ma l'ultimo turno andava secondo pronostico e la classifica non cambiava, Luigi Di Muro (nella foto sopra durante la premiazione di venerdì 14) vinceva meritatamente in solitaria.

Da segnalare, oltre ai già citati Tatiana Milceva e Marco Pili, il giovanissimo Giorgio Gola arrivato quarto (e fuori dal podio solo per lo spareggio) con 4.5 punti, ma anche Gianfranco Accattino autore (con 3 punti ma una partita in meno) di una performance molto superiore al suo punteggio.

Dicevamo dell'affollamento di feste e ponti - che non ci dispiace affatto - di questa parte del calendario, che ci ha costretto ad una sosta più lunga del solito tra la fine dei tornei di marzo-aprile e i prossimi che cominceranno a maggio, ne approfittiamo quindi per ricordarvi i prossimi appuntamenti:

  • E' partito ed è in corso il III Gran Sociale (risultati e classifica qui).
  • La prossima settimana partono le nuove iniziative didattiche: martedì 2 un'edizione aggiuntiva della Full Immersion (il nostro corso di base) oltre alle due che facciamo normalmente nel corso dell'anno, e giovedì 4 un ciclo di 2 lezioni sulla strategia nei finali del Maestro Enrico Pepino. I bandi li trovate qui.
  • La settimana successiva (il Primo Maggio è di lunedì...) riprendono i tornei con la Semifinale del Campionato Torinese Assoluto, per chi vuole giocare per l'Elo, e in contemporanea l'Open d'Estate per chi preferisce allenarsi con maggiore tranquillità, anche questo come il Perelli con iscrizione gratuita per i soci. I bandi ovviamente sono qui, non aspettate a preiscrivervi!
  • Nella seconda metà di maggio faremo un altro torneo per le scuole elementari e uno per le medie, i bandi saranno pubblicati a breve.

A proposito della Semifinale che comincia lunedì 8/5, vi invitiamo ancora a leggere le norme che abbiamo pubblicato qui: www.scacchisticatorinese.it/common/norme_tornei_elo. Anche se queste norme non valgono per l'Open d'Estate, probabilmente per questo applicheremo la parte relativa agli abbinamenti (richiesta del bye da mezzo punto). Eh, sappiamo che qualcuno l'avrebbe voluta anche al Perelli, ma meglio tardi che mai Risatona

 

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Tornei Il Perelli e le prossime mosse