SCREEN

Cpanel

Il CIS 2019 della SST

Manca pochissimo ad uno degli appuntamenti più attesi di tutta la stagione agonistica: il Campionato Italiano a Squadre 2019.

In realtà per una delle nostre squadre è già iniziato, ma per le altre sette occorre aspettare il week-end del 15-17 marzo, allorquando nei saloni della Sst saremo lieti di ospitare un raggruppamento di 3 gironi, per un totale di 18 squadre.

Un raggruppamento fortemente voluto dal direttivo e che cercheremo di organizzare al meglio, sia per non deludere i nostri soci impegnati a giocare, sia per accogliere al meglio le squadre che hanno aderito alla nostra candidatura.

Non potendo ospitare più di 3 gironi (ossia 72 giocatori, per un totale stimato di oltre 90 persone, tra capitani, riserve e accompagnatori), abbiamo chiaramente deciso di proporre un raggruppamento che riguardasse le nostre compagini, quindi un girone della A2 (dove abbiamo 2 squadre), un girone della C (con altre 2 squadre) e un girone della Promozione (2 squadre anche qui). L’elenco delle nostre squadre è completato da un ulteriore squadra in C (che però ha preferito la formula tradizionale al raggruppamento) e un’altra squadra in Promozione (che non potendo da regolamento essere inserita in un girone con già 2 squadre dello stesso circolo, giocherà il raggruppamento di Promozione organizzato dal circolo LTB di Mario Iacomussi).

Il raggruppamento richiederà un notevole sforzo organizzativo, sia per i ritmi serrati previsti, sia perché calendarizzato subito dopo un’altra impegnativa manifestazione, ossia il Trofeo Scacchi Scuola in programma giovedì 14 marzo.

Il programma del raggruppamento prevede il 1° turno di gioco venerdì 15 alle 18.00, quindi i doppi turni di sabato 16 e domenica 17, entrambi alle 9.30 e alle 15.00. Per i giocatori è previsto anche un buffet durante il 1° turno, visto l’orario di inizio. Si chiuderà con la premiazione delle squadre vincitrici dei rispettivi gironi, subito dopo la fine dell’ultimo turno.

Arbitrerà Roberto Ricca, una garanzia assoluta.


Ma ora veniamo alla presentazione delle nostre compagini.

In Serie A2 Girone-1 la SS Torinese A di capitan Alessandro Davi (nella foto a sinistra) schiera in 1a scacchiera il GM tedesco Jan Sprenger (nella foto a destra) (che ha accettato con il solito entusiasmo il nostro invito), quindi il MF Stefano Yao, lo stesso Alessandro Davi, Silviu Pitica, Mauro Barletta e Alessio Gallucci. Una squadra compatta e che fa ben sperare (non aggiungiamo altro per scaramanzia Risatona).

Nello stesso girone (con derby al 1° turno) troviamo anche la SS Torinese B di capitan Francesco Sorcinelli (nella foto). Una squadra crediamo ben concepita, col giusto mix di gioventù ed esperienza. Davvero gradito il ritorno del forte CM Marco Nardelli (Elo 2191), che torna a giocare dopo una lunghissima pausa, e che con nostro immenso piacere sceglie di farlo con il circolo che lo ha lanciato.


In Serie C Girone-1 la SS Torinese Junior-1 di capitan Mario Giacometto (nella fotro) cercherà di riscattare, con l’innesto di nuove forze fresche, la sfortunata retrocessione dello scorso anno. Le possibilità ci sono, a patto che tutti giochino al meglio.

Anche in questo girone è previsto un derby, vista la presenza della SS Torinese Verde capitanata dallo scrivente e che vedrà impegnati i nostri migliori juniores sedicenni o poco più. Ci si aspetta molto dai ragazzi, soprattutto dopo i recenti buoni risultati che li hanno visti protagonisti (Enzo Tripodi -nella foto- in primis, dopo l’ottimo torneo di Padova). Vedremo.


In Promozione Piemonte Girone-1 abbiamo 2 squadre giovanili. La SS Torinese Arancio capitanata da Silviu Pitica (nella foto) schiera alcuni dei nostri migliori dodicenni (già con notevole esperienza) insieme ad alcune promesse provenienti dal vivaio del corso Preagonistico 2. Le premesse per far bene ci sono tutte, a patto che non manchino le giuste motivazioni (che con nostro rammarico a volte in questa competizione sono venute meno).

Anche in questo girone è previsto un derby al 1° turno, data la presenza della SS Torinese Blu capitanata dallo scrivente (nella foto) e che vedrà impegnati gli altri juniores di livello che frequentano i corsi del venerdì. Una buona occasione per mettersi in mostra, giocare partite interessanti e, perché no, anche racimolare un po’ di Elo (premettendo che negli incontri a squadre gli interessi individuali vengono dopo). Da segnalare che questo girone comprende solo squadre giovanili (oltre alle due della Sst, troviamo anche Asti, Pecetto, Pinerolo e Nichelino). Un bel segnale per il futuro dello scacchismo regionale, che il Comitato Regionale ha saputo sapientemente canalizzare.


In  Promozione Piemonte Girone-2 troviamo infine la SS Torinese Azzurra, dove la sapiente guida di Davide Spatola (nella foto) cercherà di gestire al meglio un folto gruppo con tante motivazioni. Soci di vecchia data e tanti nuovi iscritti che faranno un po’ di esperienza in un clima di squadra molto amichevole che non può che favorire il loro definitivo inserimento all’interno del circolo.


L’unica squadra che non prenderà parte al concentramento è la SS Torinese Gialla di Tatiana Milceva (nella foto), inserita in  Serie C Girone-2. Una squadra che ha cambiato un po’ rispetto agli ultimi anni, ma che conserva intatto il suo entusiasmo. Merito di Tatiana e delle motivazioni che riesce a dare a tutta la squadra.
Il 1° turno ha visto la SS Torinese Gialla imporsi di misura contro Cuneo. In realtà alla scacchiera il risultato è stato di 2,5-1,5 per Cuneo, ma l’errore del capitano di Cuneo (che ha invertito l’ordine dei suoi giocatori in 2a e 3a scacchiera) ha comportato l’inevitabile forfeit nelle scacchiere incriminate, e dunque il ribaltamento del risultato.
Il prossimo turno (domenica 10) ci vedrà impegnati contro la forte compagine del PBT, in una sorta di derby dall’antico sapore (molti giocatori del PBT sono tuttora iscritti anche alla Sst). Vinca il migliore! Sorridente

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Tornei Il CIS 2019 della SST