SCREEN

Cpanel

Mostri in via Goito

Fine estate piena di appuntamenti per l'informatica scacchistica. Dopo il match Nakamura-Stockfish l'azione si sposta qui a Torino. Difatti il 6-7 Settembre si disputerà in via Goito l'annuale torneo dei programmatori italiani.

Prima di parlare del torneo torinese ci sembra giusto aggiornarvi sui risultati della sfida Nakamura-Stockfish. Il forte motore open source ha vinto 3-1 concedendo due patte. La copertura mediatica dell'evento non è stata ottimale ma sono stati pubblicati due articoli (in inglese) con le partite e quattro video con le analisi. Qui sotto trovate i link:

Articolo prepartita

Commento postpartita

Video con le analisi

i programmatori torinesi

Torino è probabilmente la città con il più alto numero di programmatori scacchistici al mondo. E' quindi naturale che periodicamente l'annuale ritrovo del GSEI (Gruppo Scacchi E Informatica) ritorni qui in Piemonte. Nel 2006 abbiamo avuto il campionato mondiale contestualmente alle Olimpiadi, nel 2008 il campionato italiano, nel 2011 e 2012 due campionati torinesi e una sfida uomo-macchina a squadre.

Quest'anno il torneo vedrà la partecipazione di dieci programmi. Quattro sono torinesi: Chexa di Mauro Riccardi, Uragano di Luca Naddei, Neurone di Luca Lissandrello e RamJet del sottoscritto. E poi ci sono gli "stranieri": il fondatore del gruppo, Stefano Gemma, arriverà con una versione potenziata del suo Satana, poi si rivedranno i "vecchi" GiuChess di Giuliano Ippoliti e CyberPagno di Marco Pagnoncelli e i "nuovi" Pedone di Fabio Gobbato, AdaChess di Alessandro Iavicoli e Napoleon di Marco Pampaloni.

Il torneo, di sette turni sulla cadenza di 30'+10", inizierà alle 13:30 di Sabato 6 Settembre per continuare domenica dalle 10,00 fino al primo pomeriggio. Subito dopo, alle 16:00, alcune partite del torneo saranno analizzate insieme al pubblico durante la premiazione. Durante il torneo invece si potranno seguire le partite online sul sito del gsei o venire a scambiare quattro chiacchiere con i programmatori. 

Per maggiori informazioni sul torneo consultate il sito del gsei.

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Scacchi e computer Mostri in via Goito