Amici scacchisti, è il momento di immergersi nel vortice di divertimento del “Sabato Mattista” al circolo! 🎉

Da un po’ di tempo, il sabato è diventato il giorno più atteso della settimana, un’esplosione di allegria e spensieratezza. Non stiamo parlando solo di un semplice torneo sociale, no, è molto di più! È l’occasione perfetta per ridere, socializzare e divertirsi tutti insieme!

Tutto inizia il venerdì sera con l’annuncio dell’evento nella nostra chat dedicata. È un momento magico vedere l’entusiasmo dei partecipanti, con alcuni che avvisano tempestivamente per paura di perdere l’occasione di giocare! Chi, invece, non può partecipare sembra quasi provare un senso di tristezza, ma va bene così… capiamo tutti quanto sia difficile rinunciare a un evento così speciale.

Il pomeriggio del sabato è un turbinio di attività mentre ci prepariamo per l’evento. Mettiamo i pezzi sulle scacchiere con fervore, prepariamo gli orologi e i formulari. Molti di noi annotano le mosse e, se la partita finisce in modo spettacolare, cerchiamo subito di farla vedere ai Maestri, che sono sempre presenti e pronti a elogiare le gesta più audaci. Anche se forse sarebbe meglio analizzare le sconfitte per migliorare, ma al sabato è tutto un clima di allegria che rende difficile prendersi troppo sul serio!

Posso assicurarvi che al sabato succedono “cose che voi umani non potreste immaginare”: pezzi sacrificati come pedoni, regine abbandonate in presa per guardare altrove, aperture inventate sul momento che fanno impallidire anche l’inchiostro sui formulari! Il tifo e lo sfottò sono parte integrante della nostra esperienza, ma c’è sempre rispetto per le regole e per le persone.

Ogni sabato ci sono nuovi giocatori, alcuni dei quali si trovano per la prima volta al circolo. Con il nostro spirito ospitale, li accogliamo senza chiedere nulla in cambio, solo nella speranza che si divertano e che tornino (cosa che di solito fanno!), così da poter diventare a pieno titolo soci e partecipare gratuitamente ai nostri tornei!

Abbiamo giocatori provenienti da tutto il mondo; alcuni sono appena arrivati in Italia e talvolta abbiamo bisogno di traduttori per l’inglese o lo spagnolo. È fantastico vedere sempre più donne iscriversi al torneo. Tradizionalmente gli scacchi sono stati un gioco con una partecipazione prevalentemente maschile, ma sembra che al sabato stiamo rompendo questo stereotipo!

E non dimentichiamoci del clou della stagione, il “Gran Premio Open del Sabato”! Alla fine dell’anno, un giocatore riceverà il prestigioso “Trofeo Open del Sabato” per i suoi brillanti risultati in cinque tornei durante la stagione. È l’epilogo perfetto per un anno di divertimento, amicizia e competizione all’insegna degli scacchi al circolo! 🏆🎉

 

Luigi Di Muro

Visits: 230