È iniziata sotto i migliori auspici l’attività agonistica e didattica della nuova stagione Sst.
Il tradizionale torneo di apertura, l’Open Sada, vede la partecipazione di ben 34 giocatori, tra cui molti alla prima esperienza.

Dopo 3 turni guidano a punteggio pieno il Maestro Mauro Barletta ed il CM Silviu Pitica, che si scontreranno al prossimo turno con buone probabilità di decidere le sorti del torneo. Non si vedono infatti molte possibilità per gli inseguitori, soprattutto nel caso di vittoria di uno dei due che prenderebbe il largo, ma ovviamente il campo (anzi, la scacchiera) ci darà indicazioni più precise. Dario Giraudo, Maurizio Musso, Giuseppe Mantovan e Luigi Di Muro seguono a mezzo punto e i prossimi scontri incrociati ci diranno chi tra loro ha più credenziali per inseguire i battistrada. Nel gruppo dei giocatori a 2 punti se non alla vittoria finale si può comunque puntare ancora al podio sfruttando eventuali passi falsi di chi sta davanti. Ricordiamo che 2 incontri di cartello saranno trasmessi online il lunedì sera dalle ore 21.00.

Il prossimo appuntamento agonistico sarà il Sunday Open (3 doppi turni il 16, 23 e 30 ottobre), un torneo che la Sst sta cercando di far decollare per venire incontro alle esigenze di chi magari vuol giocare per l’Elo ma non può permettersi di far tardi la sera (pensiamo ad esempio agli juniores). Tuttavia l’enorme offerta di tornei a cadenza settimanale nella zona (qualcuno con più tradizione, qualcun altro meno) fa sì che occorra un po’ di tempo per avere risultati accettabili in termini qualitativi e quantitativi.

A novembre invece avremo il piatto forte dell’autunno, col Trofeo Pistone ed il Campionato Torinese Assoluto che seguiranno lo stesso calendario, con partenza il 7 di novembre. Entrambi i tornei valgono per le variazioni Elo.

Anche per quanto riguarda l’attività didattica, i risultati sono pienamente soddisfacenti. Il nuovo Corso Preagonistico 1 vede quasi 30 piccolissimi partecipanti tra i pomeriggi del giovedì (una novità molto apprezzata) e del sabato. I Corsi Preagonistico 2, Agonistico 1 e Agonistico 2 non hanno visto flessioni rispetto alla scorsa stagione, anzi vi è stato qualche nuovo innesto per favorire un certo ricambio generazionale (necessario ad ogni livello). Ottima anche la partecipazione alla Full Immersion di Silviu Pitica, che si conferma istruttore molto apprezzato, e alla Tecnica di Gioco di Enrico Pepino (tradizionale appuntamento del giovedì sera).

Son partiti anche i Corsi Scolastici 2016/2017 con ottime premesse, visto che oltre alle conferme dell’anno precedente, abbiamo alcuni nuovi istituti al via e altri con cui siamo in fase organizzativa. Il nostro elenco online presente in home page è aggiornato in tempo reale, con tutte le indicazioni utili per chi è interessato. Ricordiamo che i Corsi Scolastici sono aperti tutto l’anno e che quindi è possibile iscriversi in qualsiasi momento!

 

 

Hits: 4