Domenica 15 si è disputato il 3° turno del Campionato Italiano a Squadre 2015. Due pareggi e due sconfitte non costituiscono certamente un risultato lusinghiero per le nostre squadre, ma con ancora due turni da disputare qualche situazione potrebbe risolversi favorevolmente.

In serie B la sconfitta ad Asti (1-3) complica irrimediabilmente il cammino della squadra di capitan Mazzetta. Era uno scontro-salvezza decisivo, ed ora è impensabile risollevare la classifica (ferma a zero punti). Il girone non era dei più semplici, ma la squadra aveva tutte le carte in regola per far meglio.

In serie C la compagine juniores di Federico Nastro pareggia a Vercelli e dice addio ai sogni di promozione. Ci si avvia ad una tranquilla salvezza.

Peccato invece per la squadra di capitan Ivan Gallo, che con la sconfitta a Pinerolo 1-3 vede avvicinarsi la retrocessione. Ci consola la bella vittoria di Mirko Lizzul (nella foto in anteprima) sul CM Maurizio D’Agostino. Il  girone è di buon livello e la squadra ha nelle sue fila molti juniores interessanti che però probabilmente non sono ancora pienamente maturi per campionati così impegnativi. Nessun dramma, era in preventivo. La crescita dei ragazzi passa anche per queste sconfitte.

In Promozione bellissimo pareggio dei giovanissimi di Enzo Tripodi in rapida crescita (nella foto sopra). Di Enzo e Sandro Su (nella foto a sinistra) le vittorie decisive. Bravissimi ragazzi, continuiamo su questa strada. Nei prossimi due incontri ci sarà la possibilità da parte di tutti gli altri di mettersi in luce.

Ha riposato infine la squadra di capitan Pino De Renzi, che in ogni caso resta in testa al girone. Lo scontro decisivo per l’agognata promozione in serie C sarà all’ultimo turno contro la Chivassese.

Il prossimo turno è previsto per domenica 29 marzo.

Nello stesso week-end (27-29) saranno impegnate anche le compagini di A1 e A2 nei rispettivi raggruppamenti che si terranno a Santa Margherita Ligure.

Risultati e classifiche


Hits: 3