Termina alla grande il CIS 2021 della Sst.

Con la doppia salvezza ottenuta dalla Ss Torinese Verde e dalla Ss Torinese Gialla nel raggruppamento in serie C girone 1 si completa quest’annata stupenda per i nostri colori.

La Ss Torinese Verde del giovane ma già esperto capitano Davide Chiabrando è giunta seconda dietro Cuneo, ma i rimpianti sono tanti, poiché nello scontro diretto purtroppo la squadra si è schierata con soli 3 giocatori perdendo di misura. Un vero peccato, perché il girone è stato giocato ottimamente da tutti i ragazzi: Leonardo Catalano tornato all’agonismo con buoni risultati, il già citato Davide Chiabrando, Matteo Gatti, la new entry Manuel Macis (ottima performance la sua) e Michele Lania. Le assenze di Giada Rinaudo (impegnata nel prestigioso Festival di Arco di Trento) e Roberto Roma non fanno che aumentare i rimpianti, ma chi li ha sostituiti ha ben figurato.

Molto più sofferta è stata la salvezza della Ss Torinese Gialla di Tatiana Milceva. La patta di Antonino D’Amico all’ultimo respiro ha sancito la vittoria nello scontro diretto contro Vercelli all’ultimo turno. Grande suspence per compagni di squadra e tifosi, ma questo ha reso la vittoria ancora più bella. Un cammino difficile quello della Ss Torinese Gialla, iniziato con la sconfitta nel derby e successivamente contro l’LTB. Ma la squadra non ha mai mollato, e alla fine grazie alle vittorie di Tiziana Barbiso e Giuseppe De Renzi è arrivata l’affermazione contro Vercelli che è valsa la salvezza.

Un plauso particolare a Tatiana e alla sua compagine, che incarnano alla perfezione lo spirito di squadra e di circolo necessario in questa competizione. Tutti hanno dato il loro contributo: Gennaro Martone, Mario Berutti, Mario Chiusano, Davide Rapalino, Luigi Di Muro, oltre ai già citati. Anche chi non ha giocato non ha mancato di stare vicino alla squadra.

Il week end ha visto anche il contemporaneo svolgimento del girone 2 , disputato sempre alla Sst. Girone vinto al fotofinish dall’LTB Special, con Alessandro Biancotti nella veste di capitano, grazie alla vittoria di misura nello scontro diretto contro Cirié Bianca all’ultimo turno.

Un impegno notevole quello che la Sst ha profuso nei 3 week end tra settembre e ottobre per ospitare ben 5 raggruppamenti del CIS 2021. Questo ha comportato un piccolo slittamento di alcune attività solitamente programmate in quel periodo, ma dopo oltre un anno di stop è stato bello vedere di nuovo i nostri colori impegnati nella più importante manifestazione a squadre. I risultati ci hanno dato ragione, sia in termini organizzativi che in termini sportivi 😊

Un’ottima iniezione di fiducia per cominciare la nuova stagione nel modo migliore!

Hits: 181

Di SST