Lunedì sera si è concluso l’open Sada con la vittoria di Max De Barberis con un perentorio 6.5/7, ottimo secondo posto di Alberto Petrini che precede per il Buchholtz Tiziana Barbiso entrambi a 5.5 punti.
Torneo condizionato da parecchi forfait, decisivi i due che ha dovuto regalare Paolo Quirico giunto quarto con 5/5 che purtroppo non ha potuto giocare la partita decisiva dell’ultimo turno.

Il torneo ha anche riservato un mistero non ancora risolto…
All’ultimo turno, nei meandri bassi della classifica (non ce ne vogliano i protagonisti), si è giocata la Giacchino-Coqueraut. Partita combattuta, a detta dei pochi presenti, tra le ultime a terminare.

Il problema è che di questa partita è sparito il cedolino del risultato e anche le copie risultano introvabili.
Ovviamente per redigere la classifica mi sono preso la briga di telefonare a Lodewik per sapere come era finita, appreso che aveva vinto ho stilato la graduatoria che avrebbe influenzato la classifica finale per Tiziana e Alberto che hanno incontrato entrambi e che sono finiti a mezzo punto di spareggio.
Peccato che il giorno successivo mi è arrivata una mail di Claudio che sostiene di aver vinto lui…
Non stiamo parlando di due ragazzini io ma di due “signori” della scacchiera, una burla o un precoce alzheimer?
Ovviamente adesso nasce la curiosità di trovare la partita se non altro per avere la classifica corretta!

Hits: 2